100207 PoligoniLaFolce 1a Coppa Umbra 094 100207 PoligoniLaFolce 1a Coppa Umbra 116 101031 Magione PoligoniLaFolce Cerbero I 097 101031 Magione PoligoniLaFolce Cerbero I 113 101031 Magione PoligoniLaFolce Cerbero I 150
Giu 162017
 
.Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInEmail this to someonePrint this page

REGOLAMENTO
GARA DI TIRO A 300 METRI

LE CATEGORIE PARTECIPANTI SONO:

1. CACCIA
2. LIBERA
3 OPEN
4 SABATTI CACCIA
5 SABATTI LIBERA

CAT. CACCIA| SABATTI CACCIA
1 – Sono ammesse tutte le armi da caccia a canna rigata di serie. Le carabine con otturatore
scorrevole orizzontalmente dovranno essere munite di serbatoio funzionante e di contenere
almeno una cartuccia.
2 – Canne: devono avere un profilo tronco conico ad andamento costante, e in volata non
superare il diametro di mm17. e munita di punzoni di prova riconosciuti.
3 – Possono partecipare soltanto armi camerate per calibri che abbiano già ottenuto
l’omologazione Cip e che siano presenti nel catalogo di aziende primarie.
4 – Il peso complessivo con l’ottica, non deve essere superiore a kg 4,8.
5 – I calibri consentiti sono tutti quelli ammessi per la caccia (art. 13 comma 1 legge 157/92).
6 – Possono essere montate ottiche fisse o variabili da impiegare a non più di 14 ingrandimenti.
7 – Sono ammessi l’ accuratizazione dello scatto ed il beding, sostituzione della canna a norma
di legge.
8 – Sono ammesse armi di calibro superiore a 8mm senza limite di peso e di volata.
9 – Sono ammessi APPOGGIO ANTERIORE costituito da bipedi reclinabili in avanti o in dietro o Rest
anteriore fornito dal poligono. Non è ammesso appoggio posteriore artificiale( sacchetti, pod…)
10 – Ammesso l’apposggio posteriore fornito dal poligono

CAT. LIBERA / SABATTI LIBERA
11 – Sono ammesse tutte le armi in configurazione TATTICA E NON , NEI VARI CALIBRI AD
ECCEZIONE , DI CALIBRI DA B.R. ( 6PPC, 6 BR…..)
12 – La canna puo’ essere a profilo pesante con diametro non superiore a 28mm
13 – Possono essere montate ottiche fisse o variabili da impiegare a ingrandimenti LIBERI
14 – La meccanica deve essere aperta e poter contenere in serbatoio almeno una munizione.
15 – Possono partecipare soltanto armi camerate per calibri che abbiano già ottenuto
l’omologazione Cip e che siano presenti nel catalogo di aziende primarie.
17 – Sono ammessi APPOGGIO ANTERIORE costituito da bipedi reclinabili in avanti o in dietro o Rest
anteriore fornito dal poligono. Non è ammesso appoggio posteriore artificiale( sacchetti, pod…)
PERSONALI
18 – Ammesso l’appoggio posteriore fornito dal poligono.
19- peso dello scatto libero.

CAT. OPEN
20 – Sono ammesse tutte le armi a canna rigata, a percussione centrale, senza limitazione di
peso, calibro e ottica.
21 – Sono ammessi bipiedi fissi o Rest anteriore personale. Non è ammesso l’appoggio posteriore.
Bersaglio CAT. OPEN e LIBERA/ SABATTI LIBERA
22 – Si spara su bersaglio con sei barilozzi .Un colpo per ogni barilozzo numerato da 1 a 5 del bersaglio
con tiri a piacere di prova sul sesto barilozzo.

Punteggio
23 – Punteggio: somma dei punteggi dei cinque colpi sui cinque barilozzi di gara, a parità
verranno conteggiate le mouches, ad ulteriore parità, prevarrà l’ordine di realizzazione dei punti,
e delle mouches, secondo la numerazione dei barilozzi.
24 – Per eventuali parità residue si misurerà la distanza dai colpi in sequenza ai barilozzi.
25 – Si sparano N° 5colpi, N°1 per ogni barilozzo numerato da 1 a 5 del bersaglio, con tiri a
piacere sul barilozzo di prova. ( IL SESTO )
26 – Punteggio: somma dei punteggi dei 5 colpi sui 5 barilozzi di gara, a parità verranno
conteggiate le mouches, ad ulteriore parità, prevarrà l’ordine di realizzazione dei punti, e delle
mouches, secondo la numerazione dei barilozzi.
27 – Per eventuali parità residue si misurerà la distanza dai colpi in sequenza ai barilozzi.

RIENTRI
28 – Per ogni categoria sono consentiti N°
5 rientri(compatibilmente all’afflusso dei concorrenti
oltre la prima Iscrizione (tot. 6 sessioni )
29 – Si spara da seduti, con appoggi PREVISTI PER OGNI CATEGORIA
30 – Non e consentito l’uso di giacche da tiro e guanti di qualsiasi tipo.
31 – La distanza del bersaglio e circa 300 m.
32 – Tempo a disposizione 15 min. Per tutte le categorie.

Bersaglio CAT. CACCIATORI / SABATTI CACCIATORI
33 Si spara su bersaglio con sei barilozzi .Un colpo per ogni barilozzo numerato da 1 a 5 del bersaglio
con tiri a piacere di prova sul sesto barilozzo..
Punteggio
34 –
Punteggio: somma dei punteggi dei cinque colpi sui cinque barilozzi di gara, a parità
verranno conteggiate le mouches, ad ulteriore parità, prevarrà l’ordine di realizzazione dei punti,
e delle mouches, secondo la numerazione dei barilozzi.
35 Per eventuali parità residue si misurerà la distanza dai colpi in sequenza ai barilozzi.
RIENTRI
36 – Per ogni categoria sono consentiti N° 5 rientri(compatibilmente all’afflusso dei concorrenti
oltre la prima Iscrizione (tot. 6 sessioni )
37 – Si spara da seduti, con appoggi PREVISTI PER OGNI CATEGORIA
38 – Non e consentito l’uso di giacche da tiro e guanti di qualsiasi tipo.
39 – La distanza del bersaglio e circa 300 m.
40 – Tempo a disposizione 15 min. Per tutte le categorie.

REGOLAMENTO
41 – Sono ammessi tutti i cacciatori e/o tiratori muniti di porto di fucile in corso di validità e di idonea assicurazione valida secondo la legge, è facoltà del direttore di gara ammettere altre categorie di tiratori non incluse nel presente regolamento.
42 – Ciascun partecipante, nel sottoscrivere l’iscrizione si assume ogni responsabilità conseguente la prova di tiro, alla veridicità dei dati dichiarati nel modulo di iscrizione, ed è tenuto a prendere visione del presente regolamento e delle norme presenti nel campo di tiro, pena esclusione dalla manifestazione, sollevando con ciò l’organizzazione da ogni
responsabilità civile e/o penale.
43 – L’organizzazione si riserva in qualsiasi momento di verificare le armi e le ottiche.
44 – Il concorrente che verrà sorpreso con armi o ottiche non conformi alle caratteristiche previste dal presente regolamento verrà escluso dalla categoria di iscrizione , la sua prova invalidata e la quota d’iscrizione verrà incamerata dall’organizzazione.
45 – IL tiratore al momento dell’iscrizione dell’arma,su richiesta della direzione,dovrà dimostrare con mezzi a sua disposizione (libri,certificazioni,ecc),che la stessa rispetti le predette condizioni.
46 – Tutti i concorrenti che sono a premio o sono in classifica, su richiesta degli organizzatori dovranno mettere a disposizione le proprie armi per la verifica di conformità tecnica alla fine della gara. Pena la squalifica.
47 – Sono ammesse le carabine semiautomatiche purché venga inserita e sparata una cartuccia per volta, ed il bossolo espulso non porti disturbo agli altri concorrenti in linea.
48 – Le armi dovranno essere trasportate scariche ed in custodia fino alla postazione assegnata e rimesse in custodia scariche prima di lasciare la linea di tiro.
49 – Per I tiratori che al termine della sezione di tiro, rimangono nella linea di tiro durante il cambio bersaglio le armi dovranno essere scariche in piedi SULLE RASTRELLIERE, o nella custodia, comunque sempre ad otturatore aperto.
50 – Chi usa la stessa arma per più categorie, per poter partecipare ad una categoria limitata deve rifare il controllo armi, o chiedere la verifica del direttore di tiro.
51 – Ogni tiratore è responsabile: della custodia della propria attrezzatura, e del proprio comportamento riguardante il trasporto e maneggio delle armi sul campo di tiro durante tutta la manifestazione. Sollevando da ogni responsabilità civile e penale le organizzazioni da danni a persone e cose causati dalla sua negligenza.
52 – Coloro dimostrassero comportamenti in contrasto con le basilari norme di sicurezza saranno allontanati dal campo di tiro e segnalati alle autorità competenti.
– Nell’area di tiro non sarà ammessa la presenza d’estranei al di fuori dei tiratori impegnati nella prova di tiro e del personale addetto alla sorveglianza.
53- È facoltà insindacabile dell’organizzazione di prendere, nel corso della prova, qualsiasi decisone, e, o, apportare modifiche al programma per il buon svolgimento della manifestazione o per la sicurezza, rispettando il regolamento.

N.B.
Ogni concorrente dovrà prestare la massima attenzione nell’effettuare i tiri nel proprio bersaglio, nel caso in cui un concorrente si accorgesse di avere effettuato per errore un tiro su un bersaglio che non è il suo, dovrà subito segnalare al direttore di tiro, viceversa se un titolare verrà sopreso a tirare su un bersaglio che non è il suo verrà subito allontanato dalle linee ed escluso dalla gara, mentre la aliquota d’iscrizione verrà incamerata dall’organizzazione.

ISCRIZIONE

QUOTA € 25,00 GARA, € 10,00 RIENTRI

INIZIO GARA ORE 9.00- 13.00 15.00 – 18.00

PREMIAZIONE

– N° 1 CARABINA SABATTI AD ESTRAZIONE FRA I PARTECIPANTI.
– PREMI DAL 1° AL 3° DI OGNI CATEGORIA

BUFFET PER TUTTI !

INFO : INFO@POLIGONILAFOLCE.IT
075845107- 3476951232- 3382973969 – 3403335991

Sorry, the comment form is closed at this time.